Arval Italia ha lanciato su tutto il territorio nazionale il suo nuovo servizio: da oggi si potranno prendere a noleggio anche le e-bike per 12 o 24 mesi. “Questa trasformazione della mobilità era già in corso prima della pandemia. Un esempio è Milano, dove tra car sharing, monopattini e motorini elettrici c’è solo l’imbarazzo della scelta”, ha spiegato Štefan Majtán, direttore generale di Arval Italia, durante la presentazione del nuovo servizio. Per il momento le e-bike sono disponibili per le aziende che hanno già siglato un accordo con Arval per usufruire della loro flotta di auto. “I loro dipendenti potranno decidere di optare per una bicicletta elettrica per coprire i loro spostamenti casa-lavoro. Per il momento ci sono due modelli, uno maschile, l’altro femminile. Pagando un canone fisso mensile, l’utente potrà accedere anche a una serie di servizi inclusi nel noleggio della e-bike”, ha sottolineato Alessia Pedersini, marketing, communication & csr director della società.

Il costo per accedere al servizio è di 113 euro al mese (iva inclusa) se il noleggio dura 12 mesi; diversamente, per un periodo di due anni il prezzo scende a 87 euro. La tariffa include diversi accessori, quali casco di sicurezza, lucchetto antifurto e copertoni anti foratura; e garantisce alcuni servizi come la copertura assicurativa in caso di furto e di danni, la manutenzione ordinaria e straordinaria, e infine il cambio degli pneumatici.

Il nuovo prodotto è l’esempio più concreto dell’ultima strategia del gruppo francese, e del suo ramo italiano, di abbracciare la transizione energetica e i modelli sostenibili di mobilità che si stanno imponendo insieme a essa. Un processo innescato da un’aumentata consapevolezza dei rischi ambientali provocati dall’inquinamento atmosferico. E che la diffusione del coronavirus ha poi contribuito ad accelerare. “La crisi sanitaria internazionale ha fatto soffrire il settore dell’automotive. Noi siamo stati più resilienti, abbiamo potuto fronteggiare meglio le conseguenze economiche e sociali della pandemia di covid perché il nostro core business consiste nel noleggiare un veicolo con un costo fisso, in sostanza si tratta di un investimento contenuto per un limitato intervallo di tempo”, ha detto notare Štefan Majtán. CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *