La Val Gardena sorprende sempre. Anche gli amanti delle due ruote. Viaggiare, affrontare quelle salite che portano a scoprire vette incantate. Anche con il supporto delle e-bike, le bici a pedalata assistita che è possibile noleggiare ovunque.

Dalle dolci piste ciclabili che costeggiano fiumi e valli adatte a tutta la famiglia, agli itinerari per ciclisti esperti, come il percorso del Sellaronda. E ancora, la mountain bike, con i numerosi percorsi naturali e i bike park, parchi di divertimento serviti dagli impianti di risalita con percorsi adatti a tutti i livelli.

Partendo dalle località principale della Val Gardena – Ortisei, S. Cristina e Selva – non c’è che l’imbarazzo della scelta con più di 20 diversi tour giornalieri. Gli stradisti possono contare su strade panoramiche e passi da scalare con il rapportino.

La super sfida è il Sellaronda – 4 passi, il concatenamento di Pordoi, Sella, Gardena e Campolongo. Gli amanti della mountain bike possono godere di chilometri di trail perfetti percorribili grazie all’utilizzo degli impianti di risalita, oltre alla possibilità di fare il mitico “Sellaronda Tour MTB”, un classico che ogni biker dovrebbe fare almeno una volta nella vita, anzi, due, una nel senso orario e una antiorario.

E poi le numerose piste ciclabili percorribili da tutti. Un mondo da pedalare che include anche la bellissima Alpe di Siusi, l’altopiano più alto d’Eurupa, raggiungibile da Ortisei con l’ovovia “Mont Sëuc” oppure, per i più volenterosi, o in sella ad una e-bike, seguendo una delle varie strade forestali o sentieri che salgono da Ortisei e S. Cristina/Monte Pana.

Che desideriate affittare una camera in un b’n’b o un comodo albergo non fa differenza. Se siete biker è un’ottima idea servirsi del sito Bike Hotel Alto Adige dove è possibile selezionare le strutture che offrono servizi ai biker, pacchetti e ottime guide disponibili ad accompagnarvi nelle avventure a due ruote.

Tra questi in particolare la novità del 2020 a 1.800 metri di altitudine è l’Hotel Sella che ha la caratteristica unica di affacciarsi proprio dinnanzi ad un bike park e grazie alla collaborazione con la “Bike school200” permette anche di noleggiare moderne e-bike per tutte le età e le diverse altezze.

IL MASSIMO PER I CICLISTI: IN BICI SUI PASSI DELLE DOLOMITI
Passo Campolongo, Passo Pordoi, Passo Sella e Passo Gardena: sono questi i quattro famosi passi che fanno andare in estasi gli appassionati di bici da corsa, e non solo per le loro pendenze. Il Sellaronda è tra i circuiti più belli delle Dolomiti con i suoi 61km e 1859 metri di dislivello. Partire da Selva di Val Gardena o Corvara in Alta Badia è indifferente. Il consiglio tuttavia è di percorrere il Sellaronda in senso orario. La salita più lunga è quella sul Passo Pordoi con una pendenza media dell’8% e 33 tornanti. I passaggi più ripidi, invece, si registrano sul Passo Sella con una pendenza media dell’11%.

QUALCHE IDEA PER UNA VACANZA IN MTB IN VAL GARDENA
Davvero imponente l’offerta della Val Gardena per la mtb. Anzitutto la Trail Arena, un parco giochi perfetto per gli amanti delle ruote artigliate. Una serie di trail collegati dalla cabinovia Dantercepies, della seggiovia Cir, dell’impianto di risalita Piz-Seteur e della telecabina Ciampinoi. Un enorme parco divertimenti dove sperimentare quella sensazione di scorrimento chiamata dai riders “flow”. Tra i più bei percorsi in termini paesaggistici figurano senza dubbio i percorsi sul Dantercepies a monte del Passo Gardena su cui dominano, come un gigantesco castello in pietra, le caratteristiche pareti del gruppo del Sella. Il “Cir Trail Tiera” (1600 metri di lunghezza) e il “Cir Trail Giara” che, tra dossi e curve ripide, porta il biker verso il Passo Gardena lungo i pendii degli alpeggi dolomitici. Sulla parte opposta della valle, la cabinovia Piz Seteur e la seggiovia Gran Paradiso garantiscono l’accesso al “family trail” e alla “easy jump line”, due percorsi indicati a tutta la famiglia. Il costo giornaliero è di 40,00 € adulti, 28,00 € junior. Se amate l’esplorazione, magari in e-bike, non potete perdervi il Tour Val Duron in senso orario, un modo perfetto per godere dei paesaggi dell’Alpe di Siusi e Val Gardena con le sue due impegnative salite verso il Passo Sella e l’Alta Val Duron. Ancora, il tour panoramico Val Gardena – Alpe di Siusi il più classico dei percorsi che offre la possibilità di risparmiare le forze affidandosi agli impianti di risalita senza rinunciare, comunque, al magnifico panorama. Per le famiglie con bimbi piccoli da non perdere il Family Tour Val d’Anna un tranquillo percorso su sterrato che parte da Ortisei e che offre le condizioni ideali per principianti e famiglie con bambini.

SELLARONDA MTB TOUR
Dopo aver trovato i trail del park, i più smaliziati possono provare il giro del massiccio del Sella in mountain bike in una sola giornata, anche in e-bike, per esplorare le quattro valli dolomitiche che incorniciano il gruppo del Sella (Alta Badia, Val Gardena, Arabba e Val di Fassa) ed emozionarsi senza soluzione di continuità. L’esperienza prevede l’utilizzo degli impianti di risalita grazie al quale circumnavigare il Sella salendo con funivie e seggiovie e scendendo con la bicicletta. L’avvio dell’escursione sul Sellaronda MTB Tour può avvenire da qualsiasi paese delle quattro vallate e può essere gestito in autonomia oppure attraverso l’ausilio di una guida. Il tempo di percorrenza varia in base alle capacità di guida: da un minimo di 5 a un massimo di 9 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *