TIVOLI – Bellissima vittoria di Elizabeth Banks nella quarta tappa del Giro Rosa: la portacolori della Equipe Paul Ka ha vinto la frazione più lunga della corsa rosa femminile grazie ad una fuga nata nelle fasi iniziali di gara insieme a Eugenia Bujak (Alè Btc Ljubiana). All’ultimo chilometro la britannica è riuscita a distanziare l’avversaria, vincendo in solitaria.

Dal gruppo, nelle fasi finali, è scattata Annemiek Van Vleuten. La maglia rosa, campionessa del mondo, ha tagliato il traguardo di Tivoli a Braccia alzate, convinta che non ci fosse nessuno davanti a lei, e invece per quest’oggi si è dovuta accontentare della terza piazza.

In classifica generale l’olandese mantiene il simbolo del primato ma la sua diretta avversaria diventa ora Katarzyna Niewiadoma, seconda a 1’56”, mentre Anna Van der Breggen è terza a 2’03”.

L’articolo GIRO ROSA. LA VAN VLEUTEN PENSA DI AVER VINTO E INVECE E’ TERZA – A TIVOLI SI IMPONE LA BANKS proviene da Rivista per ciclisti, InBici Magazine, Passione sui Pedali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *