Milano, la città dai grattacieli scintillanti che descrivono l’immagine di una metropoli che guarda all’Europa, è circondata da un territorio che mescola il sapore della campagna al fascino delle tradizioni. Un territorio da scoprire in bicicletta sfruttando percorsi dolci, ciclovie che costeggiano i Navigli e strade secondarie lontane dal traffico. Andare alla scoperta del territorio che abbraccia Milano, in particolare a sud, è un piacere che si gusta specialmente in autunno, quando le temperature sono ancora miti e va in scena il fenomeno noto come foliage, che trasforma foglie e alberi in una tavolozza di colori accesi. Uno degli itinerari più belli parte dal capoluogo Lombardo per raggiungere Morimondo. In bicicletta nella campagna fuori Milano Un viaggio nel tempo, tra cascine e gioielli dell’architettura sacra. Un tour semplice che culminerà in una delle diverse trattorie dove assaggiare i piatti della tradizione lombarda. Una gita adatta a tutti – famiglie comprese –, ideale con una bicicletta tipo “urban”, i modelli che al design accattivante e l’estetica raffinata uniscono una seduta comoda, forcelle ammortizzate (per assorbire le asperità del terreno) e, volendo, un kit elettrico che faciliti gli spostamenti. Se siete alla ricerca della bicicletta più adatta alle vostre gite, abbiamo preparato una guida per scegliere la bici giusta e una selezione di accessori indispensabili per i ciclisti. CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *