Una bici per bambini è il modo più semplice e divertente per crescere e anche per fare attività fisica. Infatti andare in bici fa assolutamente bene e questo anche in tenerissima età. Forma l’equilibrio stimola l’indipendenza e dà anche un incentivo per stare all’aria aperta. Verrà accresciuto anche l’autostima dei nostri bambini. Dovremo anche saperli educare ad andarci in completa sicurezza, dovremo quindi mettergli sempre il casco e le protezioni alle ginocchia e ai gomiti e questo a prescindere dalla bici che decideremo di comprare per i nostri pargoli. È anche il mezzo in assoluto di trasporto più ecologico e sano.

Bici per i bambini: Considerazioni per la scelta

Riuscendo a fare un acquisto mirato il nostro bimbo o bimba potrà crescere sano e fare dell’attività fisica divertendosi. Li abitueremo a vivere nella città e a sapersi muovere in modo indipendente, magari insieme ad altri bimbi. Dai 2 anni in poi potremo quindi pensare di acquistarne una. Esistono degli ottimi modelli senza pedali e che sanno aiutare i bimbi a stare in equilibrio sulla sella. Infatti comprendere come si faccia a stare in equilibrio spingendoci con i piedi è davvero molto importante nel processo di crescita. Sarà poi possibile in seguito installare dei pedali, sarebbe quindi investire qualche euro in più su questi modelli. Di solito le misure consigliare tra i due ed i cinque anni servirà un diametro della ruota che vada tra i 12 ed i 14 pollici, ma dipende molto anche dall’altezza. È consigliabile aggiungere i pedali quando il bimbo/a avrà tra i 4 ed i 5 anni. Ci sono anche le famose rotelle che potranno essere applicate alle ruote posteriori della bicicletta per i più piccoli. Queste serviranno a far rimanere la bici in equilibrio da solo. Questa è una scelta per far abituare il bambino a pedalare, ma, di recente, molti pedagogisti dell’infanzia, consigliano in particolar modo quelle senza pedali per abituarli al “principio dell’equilibrio”.

Bici per i bambini dai 5 ai 10 anni

Solitamente dopo i 4 anni i bambini iniziano ad imparare ad andare in bici senza le rotelle e se avremo un modello senza, sarà il momento per aggiungerli. La grandezza del diametro della ruota della bicicletta cambia e si potrà iniziare a considerare di acquistare un modello che segua lo stile preferito, cercando di evitare il classico stereotipo secondo il quale le bimbe hanno bici rosa e a tema floreale. Dovremo anche fare attenzione alla qualità dei materiali ed anche all’affidabilità della bici, cercando di evitare in ogni modo delle soluzioni troppo economiche o scadenti, per scongiurare incidenti di tipo strutturale. Anche il peso non dovrà essere eccessivo, e dovremo quindi optare per qualcosa di leggero e maneggevole.

Bambini sopra i 10 anni

Da questa età il diametro delle ruote dovrà essere dai 18’’ in poi e anche qui la scelta dei materiali è essenziale. Dopo i 14 anni optare per un modello costoso non è una scelta così insensata. Durerà infatti nel tempo e sarà anche importante scegliere un lucchetto a prova di furto. Anche la comodità deve essere presa in considerazione.

L’articolo Come scegliere la bici per i bambini proviene da Pedaleggiando.

Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *