Il graffio di Lutsenko: “Ho lavorato duramente per questa vittoria”. Yates sempre in giallo
Nella sesta tappa si impone il kazako della Astana. Il leader: “La salita finale non era così difficile, attaccare sarebbe stato uno sforzo enorme”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *