Kona Honzo ESD, una MTB front in acciaio super aggressiva

Dal nuovo catalogo di Kona emergono novità piuttosto interessanti, il brand Canadese rinnova e rende più aggressiva la sua Honzo ESD 2021 mettendo mano al suo progetto front suspension.

Si tratta di una hardtail estrema con telaio in acciaio e ruote da 29 pollici, una MTB caratterizzata da un escursione di 150 millimetri anteriori abbinati ad un angolo sterzo molto aperto con 63,5 gradi (valore che viene usato tipicamente sulle bici full suspension da downhill).

Assistiamo quindi all’evoluzione di una bici da trail che si modifica puntando tutto sulla discesa: per questa trasformazione i progettisti prendono spunto dal successo del modello Process X avendo come obbiettivo un mezzo pensato per il divertimento.

Per assolvere a questo scopo il travel della Kona Honzo ESD è stato aumentato, l’angolo sterzo è stato aperto e le geometrie sono state adattate con vari accorgimenti.

Le geometrie della nuova mountain bike Kona Honzo ESD 2021

Le geometrie della nuova mountain bike Kona Honzo ESD 2021.

Come la tendenza moderna vuole, sia su MTB che e-MTB, il piantone sella è stato accorciato su tutte le taglie per consentire un abbassamento maggiore del reggisella: nella taglia L si registra infatti un valore atipico di soli 420 millimetri.

Il carro posteriore dispone di un forcellino che consente di regolare l’infulcro in due diverse posizioni, in base alle preferenze del rider.

Il montaggio è semplice ma efficace e prevede una trasmissione monocorona Shimano a 12 velocità accompagnata da freni dotati di 4 pistoni e un funzionale reggisella telescopico.

Le ruote utilizzano coperture MAXXIS dalla sezione piuttosto larga per una front con una coppia che vede all’anteriore un pneumatico con sezione da 2,5” e al posteriore da 2,4”.

La nuova mtb Kona Honzo ESD 2021

Abbiamo davanti una mountain bike robusta e affidabile pensata per chi vuole sfidare i trail più impegnativi avendo a disposizione una sola sospensione anteriore: il telaio gode di una rassicurante garanzia a vita.

La Honzo ESD è acquistabile con un solo allestimento che ha un prezzo di listino di 2.999 euro IVA inclusa, oppure nella versione “solo telaio”. In entrambi i casi sono disponibili 4 taglie: S, M, L e XL.

Honzo ESD 2021, semplicità e sostanza

Il telaio della Honzo ESD è stato realizzato in acciaio Cromoly per garantire la massima robustezza e adeguata affidabilità. La casa madre crede molto nella sua resistenza tanto che come accennato sopra offre una succosa e rassicurante garanzia a vita sul telaio (se quest’ultimo viene registrato sul sito entro tre mesi dalla data di acquisto).

Lo chassis è dotato di fazzoletti di rinforzo saldati in corrispondenza della classica serie sterzo conica che ospita cuscinetti integrati, per garantire adeguata rigidità anche sotto le sollecitazioni più intense: una dote necessaria per un mezzo del genere pensato per affrontare anche le discese più impegnative.

Il telaio della nuova mtb Kona Honzo ESD 2021

L’angolo sterzo è stato aperto con un valore di 63,5° abbinati ad una forcella con offset ridotto a 42 millimetri mentre il reach è stato allungato per ottenere maggiore stabilità alle alte velocità di percorrenza: si registra un valore molto abbondante di 490 mm in taglia L.

Il carro posteriore misura 435 mm ed è dotato di forcellino regolabile che consente di variare la posizione in due punti, potendo scegliere tra un valore di 417 o di 435 mm, questo accorgimento consente di personalizzare la Honzo ESD in base al proprio stile di riding.

Il piantone sella ha un inclinazione di 77,5° ed è stato accorciato su ogni taglia per offrire la possibilità di abbassare ulteriormente il reggisella telescopico: come detto sopra si registra infatti un valore piuttosto atipico di soli 420 mm in taglia L.

Il gruppo Shimano Deore della nuova mtb Kona Honzo ESD 2021

Il montaggio della Honzo ESD

Il montaggio è piuttosto essenziale ma funzionale, all’anteriore troviamo una forcella Marzocchi Z1 Bomber con corsa da 150 mm e idraulica Grip.

La trasmissione monocorona da 12 velocità è un mix Shimano con cambio XT, comando e cassetta SLX, mentre la guarnitura è Race Face Aeffect R con corona direct mount da 32 denti.

I freni sono i nuovi Shimano Deore dotati di 4 pistoni e accompagnati da rotori RT64 da 203/180 millimetri mentre le ruote sono assemblate con cerchi Race Face AR 30 e mozzi Shimano SLX: sono guarnite con dei pneumatici Maxxis con l’accoppiata Assegai 2,5” all’anteriore e Minion DHR II 2,4″ ST al posteriore. entrambi EXO MaxxTerra.

Il cockpit prevede un manubrio e attacco Race Face Aeffect R 35 abbinati ad un reggisella telescopico TranzZ Dropper +RAD guarnito con la sella WTB Volt.

La Honzo ESD è disponibile in 4 taglie che vanno da S a XL: ricordiamo che il prezzo è di 2.999 euro IVA inclusa.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale Kona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *