Pneumatici senza aria e a prova di foratura, progettati e realizzati da Bridgestone, i famosi airless. Lo sviluppo va avanti e si trova oggi in una fase molto avanzata. La Casa produttrice vanta quasi 90 anni di esperienza nel settore ed è molto vicina alla produzione in serie delle gomme senza aria, uno strumento che vedremo come elemento essenziale per la mobilità del futuro, pneumatici airless con battistrada molto resistente, una struttura in grado di far fronte con maggiore forza alle forature e alle buche e soprattutto elementi privi di manutenzione. Da Bridgestone spiegano: “Questa innovativa tecnologia elimina la necessità di gonfiaggio e azzera tempi di inutilizzo e pericoli connessi ad eventuali forature. La sua elevata elasticità nasce per un Rover Lunare in via di sviluppo, che sarà impegnato in una missione di esplorazione spaziale Internazionale”. Durante lo scorso Consumer Electronics Show 2020 (CES) di Las Vegas è stato presentato il prototipo, già pronto a debuttare sulle biciclette, per essere poi installato anche sulle auto e sui veicoli commerciali. CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *