Nell ’affascinante tenuta del Ciocco in Garfagnana, è andata in scena una domenica stellare per i portacolori del progetto SCOTT Future Pro. Il TEAM, fortemente voluto da SCOTT Italia, è nato con l’idea di supportare li giovani rider: una crescita etica e sportiva volta a professionalizzare i ragazzi accompagnandoli verso una carriera di livello. La consacrazione definitiva è arrivata  su un percorso duro e selettivo che nel lontano 1991 è salito alla ribalta in quanto location selezionata per il primo campionato del mondo di MTB.

Uomini Allievi 2°anno
– Milesi Nicolas – 1^ Classificato – Campione Italiano

Donne Esordienti 2° anno
– Temperoni Beatrice – 1^ Classificata – Campionessa Italiana

Donne Allieve 2° anno 
– Auer Sophie 1^ Classificata – Campionessa Italiana

Donne Allieve 1° anno
– Corvi Valentina – 1^ Classificata – Campionessa Italiana

Ottimi risultati anche per gli altri ragazzi del team con Celestino Marika ( 5^ classificata allieve ) Gasperini Gaia ( 7^ classificata allieve ) Guercilena Marco ( 7^ classificato esordienti ) Betteo Marco ( 4^ classificato allievi ) e Federico Bartolini vice Campione Italiano Allievi primo anno.

Ivano Camozzi – Brand Manager SCOTT Italia: ” Siamo molto felici di questo risultato. Crediamo fortemente in questo progetto che nasce seguendo la strategia internazionale del marchio. I giovani rider di oggi saranno il futuro della disciplina nel domani. I risultati fanno piacere e sono la ciliegina sulla torta anche se ci tengo a sottolineare quanto sia importante l’aspetto etico e professionale. La nostra mission è quella di accompagnare questi giovani rider verso un brillante successo sia a livello personale che sportivo. “
 

L’articolo QUATTRO TITOLI ITALIANI PER LA SCOTT FUTURE PRO proviene da Rivista per ciclisti, InBici Magazine, Passione sui Pedali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *