FIAB e COLDIRETTI hanno stipulato un accordo per favorire la spesa in bicicletta già in varie parti d’Italia attraverso la fondazione “Campagna Amica”, le due associazioni hanno iniziato a collaborare perché l’incontro tra agricoltori e cittadini avvenga sempre più in bicicletta; i vantaggi sarebbero per tutti perché usando le due ruote, ora anche a pedalata assistita, non si inquina, il traffico è più scorrevole, si fanno meno incidenti, si arriva prima a destinazione ma soprattutto, nel caso della spesa quotidiana, è più sereno il rapporto tra produttori e consumatori.

L’iniziativa è stata lanciata anche nelle Marche: lo scorso sabato mattina un gruppo di ciclisti dell’associazione FIAB Fano For-Bici è partito da Fano e, percorrendo la Ciclovia Adriatica, ha raggiunto Pesaro collegando i presidi di “Campagna Amica” delle due città. L’incontro di Pesaro, durante il quale è stato possibile assaggiare vari prodotti offerti da Coldiretti, ha consentito di stabilire contatti in vista di future iniziative comuni, ad esempio visite in bicicletta presso le aziende agricole del territorio per far conoscere meglio a residenti e turisti le tante eccellenze enogastronomiche dei produttori locali. Intanto è già pronta la prima richiesta per i due Comuni: installare portabiciclette sia a Fano in via Garibaldi che a Pesaro in via Lombardia dove ogni settimana si svolge “Campagna Amica” della Coldiretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *