Ha senso mettere il casco in bici? Qual è il casco bici per bambino migliore? Un test comparativo mette a confronto 11 caschi da bicicletta tra le marche più diffuse e rivela punti di forza e debolezze dei caschi per i più piccoli. Ecco come scegliere un casco per bicicletta e quali sono i caschi per bici più sicuri. A rivelare le carenze e i punti di forza del casco per bici è l’associazione Altroconsumo, che ha messo 11 prodotti a confronto nel test casco bici bimbo 2020. Intanto, per chi se lo stesse ancora chiedendo, l’obbligo del casco in bici non né ancora in vigore in Italia, anche se ci sono le intenzioni di allineare l’Italia al resto dei Paesi europei dove il casco è obbligatorio in bici almeno fino a 14 anni. Le città non sono sempre a misura di ciclisti e convivere con altri veicoli è la norma. Si stima che le probabilità di non riportare danni cerebrali con una caduta in bici vanno dal 50 al 70%. Molto però dipende dal tipo di caduta e da quale casco si tiene in testa. Il punteggio assegnato ai caschi bici bambino corrisponde alla probabilità di evitare danni cerebrali cui equivale una valutazione da 1 a 5 stelle. Le valutazioni sono state condotte sulla base di 3 tipi di cadute: Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *