COMUNICATO UFFICIALE

Andiamo a presentare due delle e-bike più rappresentative di casa Torpado: la prima è una e-road bike in carbonio mentre l’altra appartiene al segmento molto quotato delle e-gravel bike.
Si tratta di Torpado Balio e Torpado Torik.

La Torpado Balio è una e-road bike realizzata in carbonio monoscocca con finitura unidirezionale ed è assistita nella pedalata dal sistema Fazua.
Il telaio è stato concepito e disegnato per avere un profilo aerodinamico che riduca al massimo la resistenza con l’aria. Tutti i cavi manubrio sono integrati all’interno dell’attacco manubrio, conferendo aerodinamicità alla bici.
Questa bicicletta a pedalata assistita permette di affrontare con facilità dalle scalate più semplici alle salite più ripide.

Torpado Balio

Tecnicamente il mezzo ha degli aspetti degni di nota: freni flat mount con dischi da 160mm, doppio porta borraccia, gomme da 28mm con possibilità di ospitare fino a 32mm, cavi integrati, trasmissione 2×11, TA12x100/142 sistema a perno passante da 12 mm che migliora la rigidità e la precisione di guida, disponibile in 5 taglie per trovare il fitting ideale e con tre possibili allestimenti.

Maggiori informazioni qui.

La Torpado Torik è una e-gravel bike realizzata in Tecno Alluminio idroformato con forcella in carbonio ed è assistita nella pedalata dal sistema Fazua.

Torpado Torik

Questa bicicletta permette di affrontare con facilità più tipi di percorso: strade asfaltate, dissestate, ghiaiate fino ad un fuori strada impegnativo, risultano molto più semplici.
Solo una vera MTB riuscirà ad andare dove non è possibile arrivare con questa bicicletta.

Tecnicamente il mezzo ha degli aspetti degni di nota: Rack porta pacchi sia per forcella che per il carro posteriore, doppio asse passante, freni flat mount con dischi da 160mm, doppio porta borraccia, gomme da 38mm con possibilità di ospitare fino al 700×42, cavi integrati, trasmissione mono corona 38×11-42 e cosa veramente interessante la presenza del reggisella telescopico con comando remoto al manubrio.

Quest’ultimo dettaglio è molto importante perché nei percorsi più estremi ed in particolare in discesa, facilita notevolmente la guida permettendo di abbassare la sella anche in movimento, quindi grazie all’ergonomico comando al manubrio, è possibile poi ripristinare in sicurezza e velocità la corretta posizione di pedalata.

Per maggiori dettagli, cliccare qui.

Il peso di entrambi i modelli è molto interessante: 14 kg per Balio e 15 kg per Torik che garantiscono agilità ed un’ottima resa anche durante la classica pedalata “muscolare”.
Infatti, in queste condizioni gli attriti sono davvero ridotti al minimo ed in più, se si decide di pedalare senza l’ausilio dell’assistenza del motore basterà sostituire la batteria con una cover dedicata per ottenendo una riduzione di quasi 4 kg.

Il sistema che montano entrambe le bici è il più leggero e compatto della categoria e permette di integrarsi perfettamente alla ciclistica di questa ibrida.

Le bici utilizzano entrambe il nuovo aggiornamento “Black Pepper” che Fazua ha rilasciato recentemente.
Questa versione “pepata” dimostra un ottimo miglioramento con possibilità di customizzare le tre modalità di assistenza attraverso il programma via web messo a disposizione dalla casa tedesca.
Davvero semplice e veloce ottenere il perfetto feeling di marcia.
Con la sua App dedicata da smartphone la bici dà il meglio di sé, dalla geolocalizzazione fino ai set up ed addirittura il problem solving “fai da te” nel caso in cui si dovesse manifestare un malfunzionamento è possibile richiedere assistenza in facilità.
Per entrambi i modelli è possibile effettuare un upgrade delle ruote.

Dettagli sul sistema Fazua

MOTORE:
Un motore rimovibile e una batteria facilmente intercambiabile.
• Motore DC brushless a potenza elevata – 25 Km/h 250W nominali – fino a 400W.
• Trasmissione di potenza direttamente alla catena: fino a 60 Nm.
• Ingranaggio planetario e ruota libera
• Un robusto movimento centrale che tiene analizzata la tua pedalata
• Misurazione della coppia e della cadenza
• Sensore di velocità e connettività CAN al display e accessori opzionali
• Peso: 1,92 Kg

DISPLAY:
Semplice, facile permette un controllo su tutto ciò di cui hai bisogno.
• BLUETOOTH: Migliora la tua esperienza con l’App FAZUA. Quattro impostazioni si servo-assistenza tra cui scegliere:
• NESSUN SUPPORTO. 0W: fai affidamento solo sulle tue forze.
• BREEZE MODE. Fino a 125W: senti l’aumento del supporto ed estendi la capacità della batteria.
• RIVER MODE. Fino a 250W: aggiungi un po’ di spinta.
• ROCKET MODE. Fino a 400W: vai al massimo!
Interfacce elettriche e meccaniche personalizzate dal motore.

BATTERIA:
• Batteria da 250Wh, 36V
• Autonomia fino a 50Km
• Sostituibile
• Invisibile
• Peso ridotto: solo 1,38 Kg

Per saperne di più sulle e-bike Torpado, potete consultare qui.

L’articolo Torpado Balio e Torpado Torik: motore Fazua e dettagli di classe proviene da BiciDaStrada.

Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *